Share

Oltre l’ingrata e non sempre desiderata condizione di “single”, è proprio il caso anche di mettersi a dieta? Probabilmente si, perché non parliamo di una dieta qualsiasi, bensì di una dieta pensata ad hoc per tutte quelle persone pigre in cucina, che hanno la tendenza a comprare cibi preconfezionati per evitare di avvicinarsi ai fornelli.

È cosa comune, infatti, quando non si ha accanto un compagno per cui cucinare, che si perde lo stimolo ad inventare piatti nuovi in cucina, o semplicemente a cucinare qualcosa di diverso dal solito.

A risentirne è principalmente la nostra forma fisica, che viene meno quando mangiamo male e in modo disordinato.

La soluzione a questo problema? Una dieta elaborata proprio per andare incontro alle esigenze dei single e…di chi è un po’ svogliato in cucina.

Proviamo, allora, passo dopo passo la dieta dei single.

Lunedì
Colazione:
 1 vasetto di yogurt magro e 1 kiwi a pezzetti, accompagnati da una tazza di tè
Spuntino: 1 bicchiere di latte scremato e 1 fetta biscottata integrale
Pranzo: 150 gr di gnocchi con pomodoro; 80 gr di bresaola con limone; 1 piatto di verdure alla griglia e un cucchiaino di olio extravergine di oliva
Merenda: 1 mela e una tazza di tè
Cena: un piatto di minestrone con parmigiano; 100 gr di fiocchi di latte; un piatto di fagiolini lessati con un cucchiaino di olio e un panino integrale

Martedì
Colazione: un tazza di tè con 4 biscotti secchi

Spuntino: un vasetto di yogurt magro alla frutta
Pranzo: 60 gr di prosciutto cotto con verdure, un panino integrale e una coppetta di macedonia
Merenda: una spremuta di pompelmo con 2 biscotti secchi
Cena: 80 gr di penne al pomodoro; un’insalata mista con 80 gr di mozzarella; una pera

Mercoledì
Colazione: 2 fette biscottate con un cucchiaino di marmellata e una tazza di tè

Spuntino: un vasetto di yogurt magro alla frutta
Pranzo: 60 gr di riso bollito con un cucchiaino di olio e 2 di parmigiano; insalata mista con 60 gr di prosciutto cotto a dadini e un cucchiaino di olio extravergine di oliva
Merenda: una spremuta di pompelmo
Cena: passato di verdura, 120 gr di pesce alla griglia, un piatto di zucchine e un panino integrale 

Giovedì
Colazione: 1 toast con una fetta di prosciutto cotto e una tazza di tè

Spuntino: una spremuta di pompelmo
Pranzo: 100 gr di ravioli con una noce di burro, insalata di tonno e verdure lessate con 1 patata
Merenda: un vasetto di yogurt magro alla frutta
Cena: un piatto di passato di verdure, insalata mista con 120 gr di gamberetti; una mela

Venerdì
Colazione: 1 vasetto di yogurt magro con una pera a pezzetti

Spuntino: una spremuta di arancia con 2 biscotti secchi
Pranzo: 80 gr di bresaola con limone; 1 piatto di peperoni alla griglia e un panino integrale
Merenda: una tazza di tè con 2 fette biscottate integrali
Cena: Riso, speck e piselli; insalata mista con un cucchiaino di olio

Sabato
Colazione: un bicchiere di latte scremato con 4 biscotti secchi

Spuntino: un vasetto di yogurt magro con 1 fetta di ananas a pezzetti
Pranzo: gnocchi con purea di broccoletti; insalata mista e un panino integrale
Merenda: una spremuta di pompelmo
Cena: 30 gr di riso con minestrone condito con olio e parmigiano insalata mista con 100 gr di tonno al naturale e 2 fette di ananas

Domenica
Colazione: una tazza di tè e 2 fette biscottate  con un cucchiaino di miele

Spuntino: un vasetto di yogurt magro alla frutta
Pranzo: 200 gr di seppioline lessate condite con olio, aglio e prezzemolo e insalata mista
Merenda: una spremuta di pompelmo
Cena: pizza bianca alle verdure e una coppetta di macedonia

Rating 3.00 out of 5
[?]
Share