Share

Un famoso luogo comune vuole le donne come reticenti e spesso “affette” da una poca voglia di vivere l’intimità con il partner.  Avete presente la famosa scusa del “no, amore, questa sera ho mal di testa”? Beh, non è solo una cosa da donne: sfatiamo il mito, anche gli uomini a volte non hanno voglia di fare l’amore con la propria partner. Se succede anche a te e ne soffri, impara a gestire nel modo giusto la situazione.

Come far capire a lui che questa situazione non ti piace?

Il primo passo per interpretare questo momento di freddezza tra le lenzuola è osservare la vostra relazione in generale: Molte donne sono convinte che una vita sessuale meno intensa sia la spia di un disinnamoramento, di un tradimento o dell’intenzione di lui di mettere fine al rapporto. La maggior parte delle volte non è così! Se il vostro rapporto va a gonfie vele e improvvisamente l’intimità perde vigore, può darsi che lacausa sia momentanea: stanchezza, stress e pensieri di ogni tipo posso infatti fare brutti scherzi.

Fai così: - Confrontati con lui: con delicatezza e tranquillità, senza aggredirlo o incolparlo. Chiedigli cosa lo turba, fai sì che si possa confidare e liberare di quel peso che influisce anche sulla vostra serenità intima. - Non pressarlo: non insistere o provocarlo in modi espliciti; si sentirà aggredito, avvertirà pressione e il risultato, ovvero il ritorno del lato più passionale del rapporto, sarà raggiungibile a fatica. - Crea delle situazioni che lo facciano rilassare: come anticipato sopra, non provocarlo in modi espliciti ma con delicatezza. Prepara una cena carina, con la giusta atmosfera, che miri a rilassare lui più che a un fine ben preciso. Un fine che, se alla base della mancanza di intimità non c’è alcun motivo grave, non tarderà ad arrivare.

FONTE WEB

Rating 3.00 out of 5
[?]
Share