Share

Bere caffè può comportare anche dei benefici per la salute. Di solito si dice che bere caffè fa male, soprattutto se siamo soliti bere caffè a stomaco vuoto. E’ logico che ci sono delle occasioni in cui il consumo del caffè deve essere limitato, soprattutto se si inizia a provare una sensazione di ansia e se il cuore inizia a battere più velocemente. Dobbiamo stare pure attenti a bere caffè in gravidanza, ma in ogni caso il caffè non è totalmente da demonizzare, perché ci sono dei motivi per berlo a vantaggio del nostro benessere. Andiamo nello specifico e vediamo quali sono.

 

Bere caffè per dimagrire

Bere caffè fa dimagrire, perché esso riesce a stimolare l’energia e quindi la combustione degli acidi grassi. Soprattutto in questo senso si dovrebbe bere caffè amaroil caffè senza zucchero aiuta a bruciare i grassi. Inoltre nello sport il caffè migliora la resistenza muscolare.

Bere caffè per favorire le performance intellettuali

Proprio per il fatto di essere una sostanza psicoattiva il caffè riesce ad agire in maniera stimolante, per apportare benefici alla memoria e per riuscire a favorire le nostre abilità mentali, specialmente quando si tratta di collegare in maniera immediata una risposta ad una domanda.

 

Bere caffè per digerire meglio

Bere caffè a fine pasto può essere un’ottima strategia per favorire la digestione. In effetti non dobbiamo dimenticare che il caffè riesce ad aumentare la produzione di succhi gastrici. Tutto ciò è dovuto all’azione delle sostanze aromatiche che vengono prodotte durante la torrefazione. Queste sostanze riescono ad agire sulla motilità intestinale. Ecco perché il caffè, bevuto al mattino, può essere considerato anche un ottimo rimedio contro la stitichezza.

 

Bere caffè per ridurre i danni della menopausa

Il caffè può essere importante anche per ridurre gli effetti che vengono determinati dalla menopausa. La bevanda infatti diminuisce i livelli plasmatici di proteina C-reattiva. Quest’ultima individua l’infiammazione che determina l’obesità dopo la menopausa.

 

Bere caffè per respirare meglio

Il caffè agisce anche come broncodilatatore: riesce a stimolare i centri respiratori ed è ottimo per migliorare lossigenazione e la capacità polmonare

 

Bere caffè per salvare il cuore delle donne

Una ricerca condotta presso il Rotterdam Study ha messo in evidenza che il caffè riesce a ridurre anche le calcificazioni coronariche nelle donne. Evidentemente il caffè contiene alcuni composti che riescono a sostituire gli estrogeni femminili.

 

Bere caffè per rallentare l’invecchiamento

Il caffè è molto ricco di antiossidanti naturali, molecole che riescono a prevenire i danni provocati dai radicali liberi, che determinano l’invecchiamento cellulare. La funzione di rallentamento dell’invecchiamento è svolta soprattutto dagli acidi clorogenici.

 

Bere caffè per proteggere il fegato

Uno studio condotto dagli esperti dell’Istituto Pascale di Napoli è riuscito a dimostrare che bere due tazzine di caffè al giorno riduce di due volte il rischio di sviluppare un tumore al fegato

 

Bere caffè per combattere la depressione

Uno studio che ha coinvolto numerose donne ha messo in evidenza che chi beve quattro o più tazze di caffè alla settimana riduce il rischio di incorrere nella depressione. Il caffè infatti può essere considerato a tutti gli effetti una sostanza psicoattiva.

 

Bere caffè per combattere la cellulite

Bere caffè fa bene, soprattutto bere caffè contro la cellulite. La nota bevanda infatti aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso. Questa è una proprietà del caffè che si può sfruttare anche facendo degli impacchi fai da te con i fondi del caffè.

 

FONTE WEB

Rating 3.00 out of 5
[?]
Share