Share

Con le temperature fredde ed il vento pungente delle giornate invernali, la pelle delicata delle labbra tende a seccarsi lasciando, come conseguenza, delle fastidiose ed antiestetiche screpolature.

Per mantenere le labbra morbide ed idratate e per prevenire le screpolature sarebbe sufficiente massaggiarle con estrema delicatezza ogni mattina utilizzando uno spazzolino da denti a setole morbidissime, ricordare di bere molta acqua ed applicare regolarmente emollienti naturali come il burro di cacao.

Ma se avessi voglia di fare in casa, semplicemente e con pochi ingredienti naturali, un balsamo per labbra ed un lucidalabbra faidate che possano proteggere la pelle delle tue labbra dagli agenti atmosferici e prevenire naturalmente le screpolature, continua a leggere..

Ecco come fare un balsamo per labbra ed un lucidalabbra faidate.

 

Ricetta del balsamo per le labbra al miele:

  • 2 cucchiaini di cera d’api in grani
  • 30 ml di olio di jojoba
  • Un cucchiaino di miele

Riscaldare la cera d’api e l’olio di jojoba a bagnomaria o in un recipiente posto sopra un pentolino di acqua bollente, finché i due ingredienti non siano sciolti e fusi e in un liquido chiaro. Portare il miele alla temperatura 30° C e incorporarlo alla miscela. Raffreddare mescolando in continuazione e conservare il tutto in un vasetto chiudibile, preferibilmente di vetro.

[ad] Slot Pubblicità #3 vuoto!

Ricetta del lucidalabbra fatto in casa:

  • 2 cucchiaini di cera d’api ingrani
  • Un cucchiaino di olio di rose
  • Un cucchiaino di olio di vinaccioli
  • 2 cucchiaini di olio di mandorle

Fare sciogliere la cera a bagnomaria o in un recipiente posto sopra un pentolino di acqua bollente. Togliere la cera fusa dal fuoco e incorporare gli oli e l’acqua di rose. Una volta raffreddato il composto, conservarlo in un vasetto di vetro con coperchio.

FONTE WEB
naturadonna

Rating 3.00 out of 5
[?]
Share